26 settembre 2020
Aggiornato 07:00
Calciomercato

Aquilani a un passo dalla Juventus

Centrocampista in prestito ai bianconeri, riscatto a 16 milioni. Il procuratore del giocatore: «L'offerta bianconera ci entusiasma»

TORINO - A conferma delle insistenti voci circolate da questa mattina, èà la Juventus la squadra alla quale il Liverpool cederà in prestito Alberto Aquilani.
Dopo averlo messo ufficialmente sul mercato, con un comunicato pubblicato sul sito internet dei reds attraverso il quale il manager Roy Hodgson annunciava l'intenzione di rispedire «in Italia» il centrocampista per permettergli di «giocare con continuità da titolare», nel pomeriggio la trattativa si è intensificata e la visita del procuratore del calciatore negli uffici del club inglese ha dato l'accelerazione definitiva. «Stiamo ancora lavorando su qualche aspetto», ha detto Franco Zavaglia.

L'OFFERTA - Visto che Beppe Marotta sta cercando da tempo un centrocampista che sappia dettare i tempi alla squadra di Delneri, si era subito vociferato dell'interesse della Juve. In effetti, il club bianconero non ha perso tempo. Come rivela Gazzetta.it, il procuratore del giocatore, Zavaglia, conferma tutto al telefono da Liverpool: «Trattativa in corso, l'offerta della Juventus c'è e ci entusiasma». Insomma, tutti sembrano d'accordo: a meno di clamorose rotture, il passaggio di Aquilani in bianconero (in prestito) appare cosa fatta.