3 dicembre 2020
Aggiornato 17:30
Juventus

Amauri pronto all'addio: tornerei al Palermo

Possibile riduzione dell'ingaggio: «Se devo rispondere con il cuore...»

ROMA - Amauri è pronto a lasciare la Juventus per tornare al Palermo. L'attaccante brasiliano ha accolto con entusiasmo l'ipotesi lanciata dal presidente del club siciliano, Maurizio Zamparini, facendo intendere di essere pronto anche a ridursi l'ingaggio. «Fa piacere sapere che il presidente mi vede ancora come un figlio, però ci sono delle cose da vedere», ha detto Amauri: «Sono molto felice che lui abbia ancora questo affetto nei miei confronti», ha aggiunto il centravanti juventino in un'intervista a Stadionews.it, «perciò mai dire mai. Ridurmi l'ingaggio? Ci sono delle cose da vedere, non si sa mai, parlare così è difficile ma quello che posso dire è che mi fa molto piacere. Se devo rispondere con il cuore sapete cosa direi, ma ci sono tante cose da valutare con molta calma».