15 novembre 2019
Aggiornato 23:30
Unioncamere Piemonte

Missione tecnologica a Grenoble nel settore delle nano e micro tecnologie

Il 14 e il 15 aprile una delegazione di imprese piemontesi visiterà due centri di ricerca d’eccellenza e parteciperà ad incontri bilaterali con aziende francesi del settore

TORINO - Nano e micro tecnologie per le applicazioni industriali sono al centro della missione imprenditoriale organizzata da Unioncamere Piemonte e dalla Camera di commercio di Torino (nell’ambito della rete europea Enterprise Europe Network), che il 14 e 15 aprile porterà una delegazione di 4 aziende piemontesi del settore, più il Politecnico di Torino (per un totale di 11 partecipanti), a visitare due importanti centri di ricerca francesi a Grenoble. L’iniziativa rientra fra le attività di Unioncamere Piemonte nell’ambito del progetto di collaborazione transfrontaliera dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo.

La missione, realizzata in collaborazione con la Camera di commercio del capoluogo dell’Isère, prevede:
• visita al centro Minatec, istituto di ricerca sulle nano-microtecnologie creato nel 2006, in cui lavorano e studiano 2.400 ricercatori, 1.200 studenti e 600 esperti per il trasferimento tecnologico
• visita al centro Minalogic, polo d’innovazione attivo dal 2005, che conta ben 161 associati, di cui 117 aziende (l’81% Pmi); è riconosciuto come il più grande cluster europeo e il terzo al mondo per lo sviluppo di prodotti intelligenti miniaturizzati e soluzioni per l’industria
• sessione di incontri bilaterali presso la Camera di commercio di Grenoble:i partecipanti avranno la possibilità di presentare le proprie competenze a controparti francesi per avviare future collaborazioni tecnologiche.

Unioncamere Piemonte fornisce servizi legati all’innovazione e al trasferimento tecnologico per i centri di ricerca universitari e le imprese della regione, con l’obiettivo di sviluppare il coordinamento tra istituzioni locali, imprese ed enti territoriali di eccellenza delle filiere tecnologiche attraverso la creazione di gruppi tematici regionali e di favorire l’interscambio tecnologico tra le imprese piemontesi e quelle estere, promuovendo partenariati di ricerca regionali e internazionali.

Enterprise Europe Network è la rete creata dalla Commissione europea per supportare l’attività imprenditoriale e la crescita delle Pmi europee. La rete offre assistenza su finanziamenti e normative comunitarie, ricerca partner per collaborazioni internazionali in ambito commerciale, tecnologico e di ricerca. Unioncamere Piemonte e la Camera di commercio di Torino sono membri della rete EEN all'interno del Consorzio ALPS competente per l’area geografica di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

La Camera di commercio di Torino, attraverso EEN, è attiva nel promuovere l’interscambio tecnologico soprattutto nell’ambito delle filiere locali maggiormente innovative, come automotive e aerospazio, per le quali sono proposti inoltre specifici progetti di supporto all’internazionalizzazione.