18 ottobre 2019
Aggiornato 01:00
«Pepito» è uno dei sogni bianconeri

Pirlo: Rossi alla Juventus? Sarebbe bello

L'addio al MIlan dopo dieci anni di rossoneri: «Scelta mia e della società»

MILANO - «Giuseppe Rossi alla Juve? Sarebbe bello». Le parole sono di Andrea Pirlo, centrocampista azzurro appena approdato alla squadra bianconera dopo dieci anni trascorsi al Milan: «E' un grande giocatore e lo ha dimostrato in queste ultime stagioni». Pepito è dunque uno dei grandi sogni di mercato della Juventus; un sogno, però, non così facile da realizzare. E lo stesso Pirlo non lo nasconde: «Mi auguro che Rossi possa arrivare in un grande club - racconta - e sono sicuro che ovunque andrà farà bene».
La Juventus finora si è mossa bene sul mercato, ma secondo Pirlo non basta ancora per raggiungere il livello del Milan scudettato: «Per poter arrivare al pari dei rossoneri bisogna comprare campioni, trovare continuità e un progetto per puntare a vincere. Ci sono tutte le premesse per riuscirci - sottolinea il centrocampista - faremo un grande anno».

L'ADDIO AL MILAN - Le ultime parole sono sul suo addio al Milan dopo tanti anni: «E' stata una scelta mia e della società, ho vissuto stagioni fantastiche in rossonero, dove ho vinto tutto quello che dovevo vincere, ma avevo voglia di un'altra sfida».