14 maggio 2021
Aggiornato 12:00
Calcio

Indonesia, pazzi di Juve: in 50.000 all’allenamento

L’entusiasmo per i bianconeri è impressionante. Ben 50.000 persone hanno assistito all’allenamento di Allegri e dei suoi ragazzi che oggi (ore 15.00 italiane) affronteranno l’ISL Stars. Sul fronte mercato, ufficiale l’ingaggio del giovane attaccante ex-Siena Valerio Rosseti, a lungo conteso al Milan.

JAKARTA - La colorata e rumorosa accoglienza riservata alla Juventus il giorno dell’arrivo in Indonesia non accenna a placarsi, anzi, cresce l’entusiasmo per i bianconeri. Ieri il primo allenamento al Gelora Bung Karno, lo stadio che oggi ospiterà l'amichevole contro l'ISL Stars alle 20.00 locali, le 15.00 italiane (diretta su Sky Sport). In cinquemila hanno seguito il lavoro dei bianconeri di Allegri, intonando gli stessi cori che si sentono allo Juventus Stadium. Per i campioni d'Italia seduta tattica con il tecnico che ha diviso i centrocampisti e gli attaccanti dai difensori, occupandosi della fase offensiva e lasciando a Landucci e Trombetta il compito di seguire la retroguardia. Alla fine partitella in famiglia terminata 2-1 con doppietta di Bonucci e rete di Tevez.

Per la prima amichevole di questa tournèe asiatica, mister Allegri ha scelto la seguente formazione: Buffon; Caceres, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Giovinco, Llorente.

INGAGGIATO L'EX SIENA VALERIO ROSSETI - Novità anche per quanto riguarda il mercato: la Juventus ha ingaggiato Valerio Rosseti. Come si legge sul sito della Lega di serie A, il 20enne attaccante, svincolatosi dal Siena, è stato tesserato dai campioni d'Italia, dopo un testa a testa con il Milan, interessato a mettere le mani su uno dei prospetti più interessanti del calcio giovanile azzurro.