9 dicembre 2019
Aggiornato 09:00
Sport e disabilitą

Agli Special Olympic Games anche due canavesani

«Ve la diamo noi l'America!». Due atleti di Cirič e Valli di Lanzo a Los Angeles per le olimpiadi dedicati agli atleti con disabilitą intellettiva. Domani gli Azzurri con Michelle Obama alla cerimonia di inaugurazione

CIRIÈ – Domani, 25 luglio, a Los Angeles – California prendono il via gli Special Olympics Games, i giochi mondiali dedicati agli sportivi con disabilità intellettiva. La delegazione italiana è già sui boulevard d'oltreoceano a scattare foto e godersi i momenti di gloria che precedono l'inizio delle gare. Momenti assai meritati, che premiano la fatica e l'impegno di chi è costretto ad affrontare lo sport e la vita con una marcia in più... e ci riesce pure bene. È il caso dei 24 atleti piemontesi che fanno parte della delegazione nazionale, un folto gruppo che ci rende onore, nel quale troviamo anche un ragazzo di Ciriè ed un ragazza delle Valli di Lanzo. Si chiamano Bruno Vercelli e Federica Borla.

Le storie di Bruno e Federica

Bruno ha 29 anni, lavora in un Penny market vicino a casa sua, a Ciriè e ha la passione per la ginnastica artistica. A Los Angeles rappresenterà l'Italia nella sua disciplina, che richiede sicurezza, concentrazione e abilità motoria. Le stesse qualità le dovrà sfoderare anche la 23enne Federica Borla, originaria delle Valli di Lanzo, specialità ginnastica ritmica, arrivata nella squadra azzurra dopo aver fatto parte della delegazione nazionale in qualità di media reporter ai passati Giochi Europei. Sono in tanti anche quelli che lavorano dietro alle quinte di eventi come questo. I 101 atleti azzurri sono accompagnati da amici, colleghi e coach che hanno lavorato con loro a lungo per condurli a conquistare autonomia, sicurezza e integrazione. Dalla vicina Biella anche un nuotatore, Andrea Sefussatti, di Cossato, che si cimenterà nel nuoto in acque libere, direttamente nell'oceano.

La cerimonia di inaugurazione con Michelle Obama

Antenne dirette, dunque, gli Special Olympics Games stanno per cominciare: 170 nazioni, 7mila atleti, 30mila volontari e una madrina speciale per la cerimonia di inaugurazione: la first lady Michelle Obama. All'apertura si potrà assistere in diretta web sul canale ESPN, a questo link:http://www.espnplayer.com/espnplayer/console. Nei prossimi giorni anche Rai e Sky trasmetteranno le gare sui canali RaiSport e FOXSports. TifIamo forte per gli Atleti Special Olympics! (#tifaitalia). In bocca al lupo a tutti gli azzurri e ai piemontesi: Bruno Vercelli, Federica Borla, Andrea Sefussatti, Roberta Battista, Emilian Fishta, Silvia Papurello, Emiliano Lembo, Milton Vieira, Giuseppe Mariano, Michele Salvati, Davide Gigliotti, Samuele Borgna, Simone Perona, Michela Renaudo, Nabil Naim, Martino Cremonte, Hamza Rihane, Vincenzo Chiarelli, Paolo Bergesio, Andrea e Francesco Camasso, Simone Marmo, Gianluca Frezza e Lino Sabatini.