21 ottobre 2019
Aggiornato 05:00
Aveva solo 19 anni

Incidente fatale per Elena, la vivandiera del Carnevale

Ha perso il controllo della sua auto ed è morta sul colpo la ragazza di Caluso molto conosciuta in tutta la zona. L'incidente avvenuto a Foglizzo

FOGLIZZO - Caluso in lutto. Se n'è andata a soli 19 anni Elena Actis Dato, in un terribile incidente stradale che non le ha lasciato scampo. Ieri notte la ragazza era alla guida della sua Renault Twingo quando ha perso il controllo, forse a causa dell’asfalto scivoloso per via della pioggia, scivolando in una scarpata. L'auto è finita contro un albero. Il violento urto ha fatto balzare fuori dall'abitacolo Elena e per lei non c'è stato nulla da fare.

Elena era di Caluso, frazione Rodallo per l'esattezza, e frequentava l’indirizzo alberghiero dell'Istituto Ubertini. Stava andando a Torino l'altra notte, per raggiungere alcuni amici e trascorrere la serata con loro. In tantissimi, in paese, se la ricordano come la vivandiera al Carnevale di Ivrea, cui aveva partecipato lo scorso febbraio piena di entusiasmo.

L'incidente che le ha tolto la vita è avvenuto in via Principe Tommaso a Foglizzo. Immediato l'intervento del 118 che purtroppo non ha potuto fare altro che constatare la morte della giovane, in seguito alle gravissime lesioni interne riportate.