9 dicembre 2019
Aggiornato 08:00
Proiezioni a Torino, Asti e Fossano

«Di diritto e di rovescio». Torna la rassegna cinematografica sulle donne

Organizzata dalla Consulta Femminile regionale in collaborazione con Aiace Torino, tre le pellicole in programma: «Mia madre» di Nanni Moretti, «Le signore dello stile» e «Dancing with Maria», opera prima di Ivan Gergolet presentata alla Settimana Internazionale della Critica a Venezia

TORINO - Dal 7 ottobre al 4 novembre torna «Di diritto e di rovescio», la rassegna cinematografica annuale della Consulta Femminile regionale in collaborazione con Aiace Torino. Tre le pellicole, che raccontano altrettante storie al femminile, diverse per epoche e ambientazioni. La rassegna viene proposta a Torino, Fossano e Asti.

I film in programma
Primo appuntamento mercoledì 7 ottobre, alle ore 20.00 al Cinema Centrale di Torino, con il film «Mia madre». Diretto da Nanni Moretti, racconta la storia di Margherita – interpretata da Margherita Buy – una regista di successo in crisi che deve anche affrontare la malattia della madre, la fine di una relazione, il rapporto con la figlia adolescente. Lo stesso titolo verrà proposto mercoledì 28 ottobre, alle ore 20.00 presso la sala Cine-Teatro I Portici di Fossano. È ambientato a New York il secondo titolo in cartellone, mercoledì 14 ottobre (ore 20.00), al Cinema Lux di Torino, «Le signore dello stile»: le protagoniste sono sette donne newyorkesi, tra i 62 e i 95 anni, accomunate dall’amore per lo stile e dalla capacità di offrire ciascuna un particolare punto di vista su come superare le difficoltà della vita. L’ultimo appuntamento torinese, mercoledì 21 ottobre (ore 20.00) presso il Cinema Classico, sarà con «Dancing with Maria», opera prima del regista Ivan Gergolet, presentato alla Settimana Internazionale della Critica a Venezia. Il documentario racconta la storia di Maria Fux, la celebre e affascinante danzatrice argentina. Lo stesso titolo verrà proposto mercoledì 4 novembre, alle ore 20.00 presso la Sala Pastrone di Asti.

Info e contatti
Tutte le proiezioni sono gratuite fino a esaurimento posti. Gli inviti per ciascuna delle tre proiezioni a Torino sono in distribuzione presso Aiace, in Galleria Subalpina 30 dal venerdì precedente l’evento. Gli inviti per le proiezioni in Regione a Fossano e Asti sono prenotabili telefonicamente presso l’Aiace (tel: 011.538962 – 011.5067525 ).

Info: Consulta Femminile Regionale del Piemonte - Consiglio Regionale del Piemonte, via Alfieri 15, tel. 011 5757291; consulta.femminile@cr.piemonte.it; www.cr.piemonte.it