15 novembre 2019
Aggiornato 23:30
Cronaca

Quattro arresti dei carabinieri per droga

In totale è stato sequestrato più di mezzo chilo di stupefacenti, 508 grammi di hashish e 188 di cocaina e 90 di marijuana in due distinte operazioni, una a Banchette l'altra a Castellamonte

BANCHETTE – Quattro arresti per droga da parte dei carabinieri nel Canavese. In totale è stato sequestrato più di mezzo chilo di droga, 508 grammi di hashish e 188 di cocaina e 90 di marijuana in due distinte operazioni, una a Banchette l'altra a Castellamonte.

A Catsellamonte sono scattate le manette ai polsi di H.M., marocchino di 44 anni per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Durante la perquisizione della sua abitazione sono stati trovati diversi panetti di hashish, circa 508 grammi, 179 grammi di cocaina un bilancino di precisione elettronico, 5 cellulari e 4 sim card.

A Banchette invece sono stati colti in flagranza in tre mentre si scambiavano della droga, in pieno pomeriggio nel parcheggio del cimitero cittadino. Nei guai un 58enne di Candia Canavese e due 53enni del paese, che avrebbero venduto al primo 12 ovuli di cocaina, per un peso complessivo di circa 9 grammi, destinati a loro volta ad essere spacciati dal 58enne. Nelle tasche del terzetto sono spuntati 600 euro in contanti, mentre a casa di uno dei fermati sono stati trovati altri 90 grammi di marijuana. Tutti sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.