21 ottobre 2019
Aggiornato 04:30
Giustizia

Condannati due trafficanti di esseri umani

Quattro anni e nove mesi di reclusione per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina a Tahir Islam, 56 anni, e Quamar Shahzad, 41 anni di origine pakistana ma residenti in Portogallo

IVREA – Condannati a quattro anni e nove mesi di reclusione per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina Tahir Islam, 56 anni, e Quamar Shahzad, 41 anni di origine pakistana ma residenti in Portogallo.

I due erano stati fermati lo scorso ottobre dalla polizia Stradale lungo la A5, mentre trasportavano 7 profughi, di cui 3 minori prelevati a Milano e diretti in Francia. Per i due pakistani anche una multa da 150mila euro.