13 agosto 2020
Aggiornato 13:30
Giustizia

Condannati 4 topi d'appartamento

Avevano ripulito due abitazioni a Cuorgné. I militari dell'Arma sono risaliti ai malviventi tenendo sotto osservazione un'auto rubata a un politico di Mondovì, e parcheggiata sotto casa da un componente della gang

IVREA – Quattro condanne per la banda di topi d'appartamento che avevano svaligiato due case a Cuorgné.

I malviventi Dalip Lazri, 34 anni, Martin Troca, di 24, Denis Tanuschi, di 29, e Urim Murra, di 21, erano stati fermati dai carabinieri due mesi fa e sono stati processati per direttissima a Ivrea. In due hanno patteggiato due anni e 3 mesi, gli altri due due anni di carcere; per tutti le accuse erano di furto aggravato e ricettazione.

I militari dell'Arma sono risaliti ai malviventi tenendo sotto osservazione un'auto rubata a un politico di Mondovì, e parcheggiata sotto casa da un componente della gang.