29 marzo 2020
Aggiornato 16:00
Comunali Torino 2016

Fassino: «Ecco perchè mi candido di nuovo»

Sul sito del sindaco tutte le ragioni della sua scelta: «Abbiamo fatto diventare Torino un'altra città». Damiano: «A Torino sostegno convinto per Fassino». Livia Turco: «Tanti auguri caro Piero».

TORINO - «Perché Torino è la mia città. Una città che amo, a cui ho dedicato in questi anni ogni energia. E sono pronto a continuare con la stessa passione e la stessa determinazione. Perché Torino ha saputo sfidare la crisi, non si è fatta piegare, ha continuato a investire e trasformarsi. E oggi siamo nelle condizioni di raccogliere i frutti dell'impegno di questi anni e di rilanciare una nuova fase di crescita e lavoro: industria, ricerca e innovazione, università e formazione, nuovi talenti e trasformazione urbana sono i motori di uno sviluppo dinamico e aperto, che non deve lasciare indietro nessuno». Spiega così sul suo sito, il sindaco di Torino, Piero Fassino, la decisione annunciata oggi di tornare a candidarsi alla guida della città.

Abbiamo fatto diventare Torino un'altra città
«Nonostante tutto - spiega - abbiamo garantito a famiglie e persone i servizi pubblici e sociali necessari alla loro vita quotidiana, a cominciare dal sostegno a chi ha più bisogno» e «abbiamo fatto diventare Torino un'altra città, più accogliente, più affollata di turisti e visitatori. Una Torino più coinvolgente, una capitale di cultura, meta turistica riconosciuta in tutto il mondo».
Fassino a deciso di ricandidarsi «perché Torino ha bisogno di un Sindaco che abbia competenza, esperienza di governo, relazioni nazionali e internazionali e che sappia assumersi le proprie responsabilità di fronte a tutti e a tutto. Perché con me è cresciuta una squadra di giovani che ha ben governato. E nuove energie, nuove competenze vanno lanciate e guidate a prendere in mano il futuro di Torino. Perché i compiti vanno finiti per bene e, dopo aver messo a posto i conti del Comune, possiamo e dobbiamo portare a termine le tante cose che abbiamo avviato: non solo per responsabilità verso i torinesi, ma anche per il piacere di compiere un cammino che abbiamo scelto di fare insieme».

Damiano: A Torino sostegno convinto per Fassino
«La ricandidatura di Piero Fassino a sindaco di Torino avrà il mio sostegno convinto: alla qualità del politico e dell'amministratore e all'amico e compagno di sempre». Così Cesare Damiano dopo l'annuncio della ricandidatura di Piero Fassino a sindaco di Torino.

Livia Turco: Tanti auguri caro Piero
«Tanti auguri caro Piero, Ti conosco da una vita e conosco la Tua serieta'e dedizione..». Così in un tweet l'ex ministro Livia Turco, alla notizia della candidatura di Piero Fassino al Comune di Torino per le amministrative 2016.