14 ottobre 2019
Aggiornato 22:00
Calcio | Juventus, 3 - Fiorentina, 1

Allegri vince la sesta di fila: ora è quarto

Botta e risposta Ilicic-Cuadrado nei primi 6 minuti, poi un gol del croato a 10 minuti dal termine e un'altra magia di Dybala allungano la striscia di successi dei bianconeri e li portano al quarto posto.

TORINO - E sono sei. La Juve batte in rimonta la Fiorentina per 3-1, infila la sesta vittoria di fila e continua la risalita in classifica, portandosi al quarto posto. Superata la Roma e recuperati anche due punti sul Napoli. Vantaggio viola con Ilicic su rigore, poi il pareggio di Cuadrado e le reti nella ripresa di Mandzukic e Dybala.

Juventus-Fiorentina 3-1
(primo tempo 1-1)

MARCATORI: Ilicic (F) su rigore al 3', Cuadrado (J) al 6' p.t. ; Mandzukic (J) al 35', Dybala (J) al 46' s.t.
JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Khedira (dal 17' s.t. Sturaro), Marchisio, Pogba, Evra (dal 32' s.t. Alex Sandro); Mandzukic (dal 41' s.t. Morata), Dybala. (Neto, Rubinho, Caceres, Zaza, Morata, Padoin, Rugani, Lichtsteiner, Vitale). All. Allegri

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj, Vecino (dal 41' s.t. Mati Fernandez), Alonso (dal 40' s.t. Pasqual); Ilicic (dal 41' s.t. Rossi), Borja Valero; Kalinic. (Sepe, Lezzerini, Babacar, Gilberto, Rebic, Verdù, Roncaglia, Suarez). All. Sousa

ARBITRO: Orsato di Schio

NOTE: ammoniti Alonso (F), Pogba (J), Borja Valero (F), Vecino (F), Mandzukic (J), Marchisio (J), Pasqual (F) per gioco scorretto, Ilicic (F) per proteste