29 maggio 2020
Aggiornato 16:00
Cronaca

Cuorgnč: dopo le luci rubato anche un albero di Natale

I quattro sono stati fermati dai carabinieri a Rivarolo. Ai militari hanno spiegato di averlo preso per i figli e gli uomini dell'Arma hanno deciso di acquistarlo a loro spese e donarlo ai bambini, assieme a dei giochi

CUORGNE' – Dopo le luci natalizie, in via Torino a Cuorgné è stato rubato un albero di Natale. Anche in questo caso i ladri, due coppie di genitori, sono stati denunciati.

Si tratta di un italiano e tre stranieri fermati dai carabinieri a Rivarolo, dopo che erano fuggiti con l'ingombrante bottino lungo la ex statale 460, a bordo di una Fiat Stilo. I militari li hanno rintracciati grazie alla segnalazione di alcuni residenti. Una volta fermati gli autori del gesto si sono giustificati, dicendo di aver preso l'albero per i propri figli in quanto non potevano permettersi di comprarne uno. A quel punto gli uomini dell'Arma hanno deciso di acquistare a proprie spese il pino e alcuni doni per i bimbi.