13 agosto 2020
Aggiornato 13:00
La sentenza

Spaccò tre vetrine in centro ad Ivrea: condannato

Un anno e otto mesi di reclusione a Pietro Fedrigo, 55 anni di Favria. Venne arrestato lo scorso 25 novembre dalla polizia

IVREA – Condannato a un anno e otto mesi di reclusione Pietro Fedrigo, 55 anni di Favria. L'uomo, senza fissa dimora, il 25 novembre scorso aveva mandato in frantumi le vetrine di tre negozi a Ivrea, portando via del cibo e circa 150 euro in contanti, ed era stato arrestato dalla polizia di Stato. Ingenti invece i danni, con i commercianti che hanno dovuto sborsare diverse migliaia di euro per riparare i locali. Fedrigo dal giorno dell'arresto si trova in carcere a Ivrea.