24 agosto 2019
Aggiornato 06:00
Venerdì 15, 22 e 29 gennaio

Stevie Wonder incontra Martin Luther King, al Circolo un'esperienza d'ascolto di rara bellezza

Un’esperienza d’ascolto in tre puntate per guardare da una prospettiva inedita la carriera di un’icona della musica popolare e di un simbolo della rivoluzione civile. “Wonderful Visions” tra storie, note, curiosità e immagini, a cura di Federico Sacchi

TORINO - Venerdì 15, 22 e 29 gennaio alle 21 il Circolo dei lettori presenta tre spettacoli dedicati alla vita e alla musica di Stevie Wonder che si sono intrecciate alla visione e al sogno di Martin Luther King. «Wonderful Visions» è un'esperienza d'ascolto ricca di storie, note, curiosità e immagini condotta da Federico Sacchi. Una speciale esperienza d’ascolto (in tre puntate), un modo davvero bello di inaugurare il nuovo anno.

"Happy birthday" ha segnato il Dr. King
Tutti conoscono il grande artista e saprebbero canticchiare una sua canzone, ma pochi sanno che il pezzo «Happy Birthday» e tutta la sua determinazione sono stati fondamentali nell’istituzione, trent’anni fa, del Martin Luther King Day il 15 gennaio. Ecco allora tre esperienze d’ascolto disegnano a tappe la vita del musicista, che con il Dr. King condivideva una visione e un sogno: mettere in atto una pacifica rivoluzione capace di cambiare il sistema dall’interno.

Programma
> 15 venerdì ore 21 - Il giovane sognatore
Dai 13 ai 21 anni Stevie Wonder compie la sua prima rivoluzione: cambia dall’interno il rigido sistema a catena di montaggio e il pesante controllo creativo esercitato dalla sua etichetta, la Motown, conquistando la libertà di realizzare autonomamente la propria musica.

> 22 venerdì ore 21 - La visione del sogno
Con quattro album capolavoro, dai 21 ai 24 anni Stevie Wonder rivoluziona per sempre il mondo della musica e il concetto di pop music: abbatte la divisione fra il pubblico del soul e quello del rock, diventando il primo artista crossover della storia.

> 29 venerdì ore 21 - Costruire un sogno
Stevie Wonder, ormai padrone assoluto delle classifiche mondiali, dai 25 ai 31 anni decide di intensificare l’impegno politico e sociale e, attraverso la musica, avvia il processo di eventi che porteranno all’istituzione del Martin Luther King Day.

Ingresso per ogni singola serata è di 7 euro. Il biglietto è ridotto a 5 euro se possessori di Carta Plus (info: bit.ly/LeCarte). Infoi e prenotazioni: 011 4326827, info@circololettori.it