26 ottobre 2020
Aggiornato 23:00
Incidente domestico

Anziana in fin di vita al Cto: investita dalle fiamme della stufa accesa con l’alcol

Ha il 75% del corpo ustionato ed è ricoverata in gravi condizioni al Cto di Torino. L’incidente domestico è avvenuto a Castellamonte di Ivrea

CASTELLAMONTE DI IVREA - Un’anziana di 81 anni è ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Cto dopo che questa mattina è stata investita dalle fiamme della stufa che stava accendendo con dell’alcol nella sua casa di Castellamonte di Ivrea, in frazione Muriaglio. Le urla dell’anziana hanno richiamato l’attenzione dei vicini di casa che hanno tentato di soccorrerla mentre sul posto arrivavano i vigili del fuoco e l’ambulanza.

Vista la gravità della situazione si è reso necessario il trasporto verso il pronto soccorso con l’elicottero. Quando la donna di 81 anni è giunta al Cto i medici hanno constato che il 75% del suo corpo era ustionato.

I vigili del fuoco non hanno solo spento il rogo nell’abitazione, ma anche messo in salvo un cane e un gatto di proprietà dell’anziana. Le fiamme si erano propagate anche in altre stanze della casa.