2 dicembre 2020
Aggiornato 17:00
Cronaca

Morta l'anziana che accese la stufa con l'alcool

Non ce l'ha fatta Giovanna Ceroni, la 81enne residente in frazione Muriaglio di Castellamonte che è venerdì scorso era stata ricoverata al Cto di Torino per ustioni sul 75% del corpo

CASTELLAMONTE – Non ce l'ha fatta Giovanna Ceroni, la 81enne residente in frazione Muriaglio che era rimasta gravemente ustionata venerdì scorso, per aver tentato di accendere la propria stufa con l'alcool.

La donna si è spenta ieri al Cto di Torino, dove era ricoverata per ustioni di primo e secondo grado sul 75% del corpo. Sulle cause dell'incendio sono in corso gli accertamenti dei carabinieri di Agliè.