13 agosto 2020
Aggiornato 14:00
Cronaca

Castellamonte: presi due ladri grazie ai cittadini «vedette»

Ieri sera i militari hanno fermato due albanesi, di 25 e 27 anni, trovandoli in possesso di oggetti atti allo scasso. Gli uomini dell'Arma sono arrivati alla coppia dopo aver ricevuto una chiamata da un residente del paese

CASTELLAMONTE – Denunciati dai carabinieri due probabili topi d'appartamento, grazie alle segnalazioni degli abitanti di Castellamonte. Ieri sera i militari hanno fermato due albanesi, di 25 e 27 anni, trovandoli in possesso di oggetti atti allo scasso: tre cacciaviti e una tronchese.

Gli uomini dell'Arma sono arrivati alla coppia dopo aver ricevuto una chiamata da un residente del paese, insospettito da una Golf con a bordo tre persone. A conferma che non si trattasse di semplici turisti infatti la fuga del terzo componente della banda, che è riuscito a dileguarsi.

Il veicolo, di proprietà del più giovane dei denunciati, è stato sequestrato in quanto privo di assicurazione.