2 luglio 2020
Aggiornato 11:30
Tragedia sfiorata

Percorre l’autostrada contromano e provoca un incidente, poi va a piedi fino in corso Unità d’Italia

Non si era accorta di essere contromano e quando ha provocato un incidente, ha abbandonato la sua auto e a piedi ha camminato fino alla rotonda Maroncelli

MONCALIERI - Una ragazza di 21 anni è ricoverata in stato di choc dopo aver percorso quasi 5 chilometri in contromano sull’autostrada A6 Torino-Savona con la sua Fiat Croma e aver provocato un incidente all’altezza della bretella di immissione in tangenziale nei pressi di Moncalieri. La ragazza, che avrebbe raccontato di non essersi accorta di procedere in senso opposto a quello di marcia, dopo l’incidente ha abbandonato l’auto e percorso la strada a piedi fino quasi alla rotonda Maroncelli. La giovane non ha riportato gravi ferite, così come il conducente della Toyota Yaris coinvolto nel sinistro stradale: quest’ultimo se la sarebbe cavata con una ferita alla mano.