27 maggio 2020
Aggiornato 02:30
Cronaca

Beccato a derubare pazienti e dipendenti, in manette il ladro degli ospedali

L'uomo, un cittadino italiano di 55 anni, è stato bloccato da un vigilante dell'ospedale San Lazzaro: aveva appena sottratto un cellulare a una degente del Sant'Anna

TORINO - Ruba un cellulare a una paziente dell'ospedale Sant'Anna e poi, non pago del reato appena commesso, si dirige al San Lazzaro dove prova a sottrarre una borsa a una dipendente. Il tentato furto è costato caro a un cittadino italiano di 55 anni tratto in arresto ieri dagli agenti di polizia. 

Il ladro bloccato da un uomo della vigilanza
L'uomo è entrato nell'ufficio amministrativo dell'ospedale San Lazzaro per rubare una borsa, ma è stato colto sul fatto da un'attenta impiegata. A quel punto un vigilante dell'istituto lo ha bloccato sino all'arrivo della polizia. Durante la perquisizione sono stati rinvenuti effetti personali di altre persone tra cui il cellulare precedentemente rubato al Sant'Anna. Il ladro, con diversi precedenti specifici alle spalle, è stato arrestato per furto aggravato continuato e ricettazione.