28 novembre 2018
Aggiornato 21:00
Incendio a Bussoleno

Fuoco e fiamme nella notte, distrutti sei pullman privati a Bussoleno

Dai primi accertamenti pare che l'incendio sia stato accidentale. Ma i carabinieri non escludono ancora alcuna ipotesi, in particolare quella dolosa

BUSSOLENO - Un vasto incendio nella notte ha distrutto quattro bus turistici e ne ha danneggiati altri due. Il rogo, su cui stanno indagando i carabinieri, si è sviluppato all'interno del deposito dell'azienda di trasporti privati Bellando Tours a Bussoleno intorno alle 2.20. Viste le fiamme e il tanto fumo, sono arrivate decine di chiamate al 115 e i vigili del fuoco sono accorsi rapidamente sul posto per spegnere l'incendio.

Incendio accidentale o doloso?
Dai primi accertamenti pare che l'incendio sia stato accidentale. Ma i carabinieri non escludono ancora alcuna ipotesi, come quella dolosa. La ditta Bellando Tours, attiva dal 1967 tra Bardonecchia e la Valsusa, già nel 2008 fu interessata da un rogo che distrusse un furgone e un alcuni autobus.