7 aprile 2020
Aggiornato 22:30
Sport

Toro, brutte notizie per Immobile: il rientro slitta ancora

L'attaccante granata non si vede in campo dal 20 marzo, giorno del derby. Sin ora ha realizzato cinque gol in 12 partite

TORINO - Che fine ha fatto Ciro Immobile? L'attaccante campano, arrivato a gennaio in prestito dal Siviglia, dopo un buon inizio di campionato si è fatto male nella gara contro la Juventus. Dal 20 marzo più nulla.

Il nuovo problema
Dalla Sisport non giungono buone notizie, anzi. Durante l'allenamento di ieri, Immobile ha sentito ancora dei fastidi alla coscia destra: gli esami strumentali hanno evidenziato una cisti siero-ematica alla coscia destra. Il nuovo problema costringerà la punta a un nuovo stop, la cui entità è ancora tutta da definire.

Europei in Francia a rischio
Sicuramente Immobile salterà la trasferta di Udine e difficilmente recupererà per l'ultima partita casalinga, quella dell'8 maggio contro il Napoli. I medici del Torino proveranno a velocizzarne il recupero, ma senza forzare i tempi: sullo sfondo c'è un Europeo in Francia a cui Ciro vorrebbe partecipare a tutti i costi, ma è improbabile che Conte lo chiami senza le dovute garanzie sullo stato di salute.