21 ottobre 2017
Aggiornato 21:00
Grande Torino

Torino celebra gli Invincibili, il 4 maggio la Mole si tinge di granata

In occasione del 67esimo anniversario della tragedia di Superga, il Comune ha accolto la proposta dei tifosi: il simbolo di Torino, per un giorno, vestirà il colore granata

TORINO - Una Mole Antonelliana granata per ricordare una delle più grandi squadre mai esistite nella storia del calcio, uomini strappati ingiustamente ai tifosi del Toro e alla nostra città dal tragico incidente di Superga.

La città si stringe attorno alle proprie tragedie
Domani, 4 maggio 2016, a 67 anni esatti dall'incidente aereo di Superga, il Comune ha deciso che la Mole si tingerà di granata per omaggiare la memoria degli Invincibili del Grande Torino. La decisione è stata presa all'unanimità dai consiglieri comunali, che hanno accettato così una petizione promossa da migliaia di cittadini. Un provvedimento unico, ma destinato a ripetersi ogni anno e capace di metter d'accordo tutti, anche i tifosi bianconeri. Il 27 maggio invece, il simbolo della nostra città, recherà la scritta «+39 rispetto» in onore delle vittime dell'Heysel.