22 agosto 2017
Aggiornato 15:00
L'esplosione a Verres

Esplosione in una ditta di lavorazioni metalli, gravi ustioni per un operaio di 25 anni

A soccorrere il lavoratore sono stati i suoi colleghi che hanno spento le fiamme che lo avvolgevano. Successivamente è stato trasportato all'ospedale Cto in elicottero

L'operaio è stato trasportato all'ospedale Cto (© Diario di Torino)

TORINO - Un operaio torinese di 25 anni ha riportato gravi ustioni questa mattina a causa di un incendio scoppiato nello stabilimento della Elca srl di Verres, un’azienda valdostana specializzata nella lavorazione dei metalli. Pare che il giovane stesse lavorando su polveri di magnesio quando c’è stata l’esplosione che lo ha investito: soccorso in primis dai colleghi che hanno spento le fiamme che lo avvolgevano, è stato successivamente trasportato d’urgenza e in elicottero all’ospedale Cto. Ha riportato ustioni di secondo e terzo grado sul 40% del corpo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri che indagano sulle cause dell’incidente.