15 novembre 2019
Aggiornato 23:30
Calcioscommesse

Calcioscommesse: assolto l'ex allenatore della Juventus Antonio Conte

Cadono le accuse anche per Angelo Alessio, vice allenatore di Conte alla Juventus dal 2011 al 2014. Entrambi erano accusati di frode sportiva

CREMONA - Antonio Conte, ex allenatore della Juventus, è stato assolto dall'accusa di frode sportiva al termine del processo con rito abbreviato per la vicenda calcioscommesse.

Soddisfatto Carlo Tavecchio
Il Gup di Cremona Pierpaolo Beluzzi ha assolto anche Angelo Alessio, vice allenatore di Conte già sulla panchina bianconera e ora su quella azzurra. A entrambi era contestata una partita disputata ai tempi del Siena, per la quale il pm Di Martino aveva chiesto sei mesi di reclusione. Soddisfatto, soprattutto visto l'imminente impegno della Nazionale in Francia, il presidente Carlo Tavecchio: «Apprendo con grande soddisfazione dell'assoluzione di Antonio Conte, abbiamo sempre avuto fiducia in lui».