16 agosto 2017
Aggiornato 15:00
Cronaca

Pensionato rapinato sul bus 53, insegue il ladro e lo fa arrestare

L'uomo, nonostante l'età avanzata, ha rincorso il rapinatore e chiamato i carabinieri che lo hanno rintracciato in via Sommariva e fermato. La refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario

TORINO - Ieri mattina, intorno alle 10, un pensionato di 63 anni è stato scippato del suo cellulare mentre si trovava sull'autobus della linea 35. L'uomo, nonostante l'età avanzata, ha rincorso il rapinatore e chiamato i carabinieri.

L'inseguimento e l'arresto
La centrale operativa ha ricevuto la telefonata del pensionato: "Sto inseguendo un ladro, mi ha appena rubato il cellulare». Quando i militari sono giunti sul posto, hanno rintracciato il malvivente in via Sommariva e recuperato la refurtiva, un Samsung S7 restituito al legittimo proprierario. Dopo alcuni controlli, l'uomo è risultato essere un cittadino marocchino di 47 anni con diversi precedenti penali alle spalle: per questo motivo è stato arrestato per furto aggravato.