14 dicembre 2017
Aggiornato 01:00
Cronaca

Aggredita al Valentino per una collana, reagisce e fa arrestare i ladri

La signora non si è data per vinta e ha strappato la maglietta a uno dei due aggressori. Grazie a questo dettaglio, i poliziotti hanno individuato e arrestato i ladri

TORINO - La scorsa sera una signora di 46 anni stava passeggiando al Valentino, quando è stata sorpresa alle spalle da un ragazzo straniero che, insieme a un complice, ha provato a strapparle dal collo la collana in oro. La vittima ha opposto resistenza, riuscendo a strappare la maglietta a uno degli aggressori e ha chiamato la polizia.

Traditi dal lembo strappato
Gli agenti sono intervenuti in un bar all'angolo tra via San Pio V e via Nizza, dove gli autori della tentata rapina si erano rifugiati. Si tratta di due cittadini egiziani di 16 e 20 anni, di cui il primo irregolare sul territorio nazionale. I due soggetti non si sono mostrati collaborativi con gli agenti e anzi, hanno provato più volte a scappare. Nonostante abbiano respinto le accuse, il lembo della maglietta strappata li ha traditi e per questo motivo sono stati tratti in arresto per tentata rapina in concorso.