22 agosto 2017
Aggiornato 07:00
Follia in via Botticelli

A 160 chilometri all'ora in via Botticelli: beccato dall'autovelox, maxi multa per un automobilista

A bordo della sua Fiat Punto correva da corso Vercelli verso piazza Sofia a velocità folle. L'occhio elettronico della polizia municipale lo ha immortalato e ora lo aspetta una multa da oltre mille euro, la sospensione della patente e il decurtamento dei punti

A 160 chilometri all'ora in via Botticelli (© )

TORINO - Oltre ai due autovelox fissi a Torino, quello in corso Regina Margherita e il più recente in corso Unità d'Italia, ogni giorno la polizia municipale controlla le strade cittadine con le postazioni mobili, sia durante le ore diurne che in quelle notturne. Ed è così che nella notte appena trascorsa, alle 2.14, in via Botticelli il Nucleo Mobile ha immortalato con l'autovelox una Fiat Punto che sfrecciava a 157 chilometri orari. Una follia dato che la velocità massima consentita è di 50 chilometri orari su strada urbana.

Maxi multa e sospensione della patente
La fotografia permetterà alla polizia municipale di risalire al proprietario della Fiat Punto che correva da corso Vercelli verso piazza Sofia, il quale riceverà una maxi multa, ma non solo. Oltre alla sanzione amministrativa da 1.104 euro, per la violazione dell'articolo 142 comma 9 del Codice della Strada, gli sarà sospesa la patente da sei mesi a un anno e gli saranno decurtati 10 punti dalla patente stessa.