26 ottobre 2020
Aggiornato 23:30
Speciale ballottaggio

Ballottaggio a Torino: le interviste a Piero Fassino e Chiara Appendino

Chi sono e cosa pensano i due candidati che il 19 giugno si ritroveranno uno di fronte all'altra per la poltrona di primo cittadino? Conosciamo meglio Piero Fassino (Partito Democratico) e Chiara Appendino (Movimento 5 Stelle)

TORINO - Domenica 19 giugno i torinesi saranno richiamati alle urne per decidere chi sarà il sindaco della nostra città. Il primo turno ha decretato il ballottaggio tra Piero Fassino (Partito Democratico) e Chiara Appendino (Movimento 5 Stelle). Un equilibrio atteso, forse non con queste percentuali. L'elezione di uno o dell'altro candidato andrà inevitabilmente a influire sulla composizione del prossimo Consiglio comunale.

Chi sono e cosa pensano i due candidati alla poltrona di primo cittadino? Li abbiamo incontrati qualche settimana fa con l'obiettivo di conoscere il loro percorso personale e professionale, le idee proposte e le criticità da affrontare nei prossimi cinque anni. Ne sono uscite queste due interviste che vi riproponiamo: sicuramente, dopo aver ascoltato le loro parole, sarà più facile capire a chi assegnare la preferenza. Buon ascolto.

Intervista a Piero Fassino

Intervista a Chiara Appendino