22 aprile 2019
Aggiornato 06:00
Giorgio Airaudo

Giorgio Airaudo si dimette da consigliere comunale, al suo posto Eleonora Artesio

Il candidato sindaco di Gruppo Torino in Comune ha comunicato formalmente le proprie dimissioni da consigliere comunale. Alle elezioni il suo partito ha preso il 3,70 % dei voti

TORINO - Il primo Consiglio comunale deve ancora riunirsi, ma c'è già stato un primo colpo di scena. Qualche minuto fa Giorgio Airaudo, già candidato a sindaco nelle recenti elezioni amministrative, ha comunicato formalmente le proprie dimissioni da consigliere comunale del Gruppo Torino in Comune.

Eleonora Artesio al posto di Airaudo
Il partito di Airaudo nel turno elettorale del 5 giugno scorso era stato votato dal 3,70% degli aventi diritto al voto, per un totale di 14.166 presenze. Una parte di elettorato risultata probabilmente determinante nel turno successivo, quando il ballottaggio ha decretato la vittoria di Chiara Appendino. Chi prenderà ora il posto di Giorgio Airaudo? La prima dei non eletti è Eleonora Artesio: a meno di ulteriori colpi di scena sarà lei a sedersi in Sala Rossa.