23 marzo 2019
Aggiornato 17:00
L'inseguimento

Camion perde i rifiuti per la strada, il sindaco lo insegue

Singolare episodio avvenuto a Cuorgnè, protagonista il primo cittadino Giuseppe Pezzetto, che poi si è sfogato: «Possibile che nessuno sia capace a chiudere un furgoncino?»
Il sindaco Pezzetto ha inseguito e bloccato il camion sulla statale
Il sindaco Pezzetto ha inseguito e bloccato il camion sulla statale

CUORGNE’ - Il camion dei rifiuti perde spazzatura dal retro…e il sindaco lo insegue. Non è uno scherzo, ma quanto avvenuto qualche giorno fa nel piccolo comune di Cuorgnè, 10mila abitanti in provincia di Torino.

Lo sfogo social 
Protagonista dell’episodio è Giuseppe Pezzetto, 51enne sindaco di Cuorgnè, che di prima mattina ha inseguito e bloccato il mezzo della Teknoservice lungo l’ex statale 460: «Possibile che non si sia in grado di chiudere il furgoncino, anche solo pigiando un tasto?», si è poi sfogato il primo cittadino sui social. 

La campagna #tagga il maiale
Va detto che il sindaco, da un mese rieletto per il suo secondo mandato, già in passato aveva dato vita ad iniziative piuttosto singolari, come ad esempio «#Tagga il maiale», una campagna nata due anni fa con lo scopo di invitare i cittadini di Cuorgnè a segnalare via social coloro che si macchiavano di episodi di inciviltà nei confronti dell’ambiente.