21 febbraio 2019
Aggiornato 13:01
Cronaca a Torino

Cadavere nelle acque del Po, giallo poco dopo la «Curva delle Cento lire»

Il corpo senza vita di un uomo è stato recuperato questa mattina dai sommozzatori dei vigili del fuoco. E' giallo sia sull'identità che sulla dinamica del dramma.
Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco

TORINO - Giallo questa mattina a Torino. Dalle acque del fiume Po è emerso il corpo senza vita di un uomo, nei pressi della Diga del Pascolo, non lontano dalla «Curva delle Cento lire». Sul posto sono intervenuti i sommozzatori dei vigili del fuoco che, intorno alle ore 10, hanno recuperato il cadavere ma senza riuscire ancora a dare una spiegazione della dinamica del dramma. Compito che spetterà ai carabinieri che come prima cosa proveranno a dare un nome alla persona deceduta. Da capire anche se la morte sia avvenuta in quel punto o se il corpo sia stato trascinato dalle correnti del fiume. In corso le indagini.