20 aprile 2019
Aggiornato 11:00
Sport

Juventus, tutti i nomi del dopo Pogba: pro e contro

Il ricavato della vendita del centrocampista francese potrebbe essere reinvestito in Gonzalo Higuain. Chi prendere dunque per sostituire Pogba a centrocampo? Ecco i nomi e il punto della situazione

TORINO - Non è ancora arrivata la "fumata bianca" ma salvo sviluppi clamorosi dell'ultima ora, Paul Pogba potrebbe lasciare la Juventus già nelle prossime ore. Il centrocampista francese infatti è destinato al Manchester United o al Real Madrid, con i Red Devils decisamente avvantaggiati sui Blancos. 

I tanti, anzi tantissimi soldi derivanti dalla vendita di Pogba, verranno presumibilmente destinati all'acquisto di Gonzalo Higuain. Secondo le ultime indiscrezioni infatti, il Pipita avrebbe già acquistato casa qui a Torino. Mettendo in conto la cessione di Pereyra, è facile dunque che la Juve torni sul mercato per trovare un vice Pogba. Il tesoretto a disposizione di Marotta? Molto dipenderà dall'obbiettivo, ma è probabile che il direttore sportivo bianconero abbia a disposizione una cifra vicina ai 40 milioni di euro. Ecco i quattro nomi sul taccuino di Marotta, con pro e contro per ogni giocatore
 

  • Sissoko: 26 anni, Newcastle. Prezzo: 25 milioni di euro.
    Il calciatore francese di origine maliana non vuole giocare in Championship e quindi potrebbe partire in questa sessione di mercato. Piace per fisicità e dirompenza, messe in mostra nell'Europeo in Francia, ma di certo non si fa apprezzare per tecnica e capacità di leggere l'azione.
  • Witsel: 27 anni, Zenit San Pietroburgo. Prezzo: 22 milioni di euro.
    Anche il calciatore belga, dopo 4 stagioni in Russia sembra aver esaurito gli stimoli. Si tratta di un centrocampista diverso, molto tecnico ma poco fisico. La velocità non è tra le sue caratteristiche, così come l'interdizione. Su di lui è forte la concorrenza dell'Inter.
  • Brozovic: 23 anni, Inter. Prezzo: 30 milioni di euro.
    Partiamo dal presupposto che le trattative tra i nerazzurri e i bianconeri non sono mai facili, anzi. Brozovic, reduce dalla miglior stagione all'Inter, potrebbe rivelarsi un buon acquisto se rapportato all'età e al prezzo. Bravo a inserirsi e a seguire l'azione, verrebbe dirottato sulla mezz'ala, con Pjanic a fare da regista. Insomma, soluzione tattica intrigante ma anche qui manca la fisicità.
  • Matic: 27 anni, Chelsea. Prezzo: 30 milioni di euro.
    Ecco, in questo caso il centrocampo della Juve troverebbe un giocatore molto fisico, capace di fare da schermo davanti alla difesa. Il punto debole? La regia, ma quella verrebbe affidata a Pjanic. Insomma, forse tra i possibili acquisti potrebbe essere il migliore in ottica Juve, anche se nemmeno lontanamente paragonabile a Pogba.