18 agosto 2019
Aggiornato 10:30
Dal mondo

Etiopia, l'incrocio più pericoloso al mondo: niente semafori né segnaletica

Si chiama Meskel Square ed è ad Addis Abeba, capitale dell'Etiopia. I semafori non esistono e a regolare le precedenze è esclusivamente il «buonsenso» degli automobilisti