11 dicembre 2018
Aggiornato 08:30

Sasa Lukic, alla scoperta del giovane serbo in arrivo al Toro

I granata sono a un passo dall'acquisto del centrocampista del Partizan Belgrado. Scopriamo meglio chi è e dove potrà essere impiegato da Mihajlovic

TORINO - Si chiama Sasa Lukic. Ha 19 anni, gioca nel Partizan Belgrado e nelle prossime ore diventerà un nuovo giocatore del Toro. Sono questi i dati che compaiono nella «carta d’identità» calcistica del giovane serbo, in arrivo alla corte di Sinisa Mihajlovic. Ma scopriamone meglio le caratteristiche.

Chi è Sasa Lukic
Classe 1996, Sasa Lukic compirà vent’anni il prossimo 13 agosto. Nonostante la giovane età ha già collezionato 54 presenze nella massima divisione serba, esordendo in Europa League e addirittura nei preliminari di Champions League. Lukic è un centrocampista moderno, abile con i piedi. Sa giostrare il pallone con maestria davanti alla difesa, ma non disdegna agire in una frazione più avanzata del campo. Negli schemi attuali del Toro potrebbe quindi essere impiegato sia da mezz’ala che come regista, magari in attesa di quel Valdifiori tanto richiesto al mister granata.

Il punto sulla trattativa
Secondo le ultime indiscrezioni, il Toro pagherà il suo cartellino circa 1,5 milioni di euro. L’intesa tra Petrachi e l’entourage del giocatore è totale: per il serbo è pronto un contratto quinquennale a 500 mila euro a stagione. Il corteggiamento d’altra parte dura da diversi mesi e nelle prossime ore il Partizan dovrebbe cedere e dare il via libera al trasferimento. Lukic-Toro, ci siamo.