23 settembre 2019
Aggiornato 07:00
A Le Fornaci di Beinasco

La gara più pazza del mondo fa tappa a Beinasco, si corre coi carrelli nel supermercato per 1.000 euro

Si tratta di una gara di carrelli in cui l’obiettivo di ogni team è correre più veloce di tutti tra gli scaffali del supermercato alla ricerca dei prodotti della lista della spesa

BEINASCO - Fa tappa al centro commerciale «Le Fornaci» di Beinasco la «Molecola Coop Race», una delle gare più particolari del mondo che i bambini, e tutti lo siamo stati, hanno corso almeno una volta nella propria vita. Sì perché si tratta di una gara di carrelli in cui l’obiettivo di ogni team è correre più veloce di tutti tra gli scaffali del supermercato alla ricerca dei prodotti della lista della spesa: il tutto è contornato da giochi di abilità e, assicurano gli organizzatori, entusiasmanti momenti di adrenalina pura.

In palio buoni spesa fino a mille euro
A organizzare la «Molecola Coop Race», che va in scena dal 2 luglio al 15 ottobre, sono i supermercati Coop e lo fa nei centri commerciali di tutto il Piemonte. Oggi, sabato 30 luglio, il circuito è quello di Beinasco. «Ogni prova darà diritto a un punto», spiegano gli organizzatori, «ma anche il minor tempo di percorrenza giocherà un ruolo fondamentale per la classifica. I due migliori equipaggi di ogni tappa parteciperanno alla finale che metterà in palio buoni spesa per ogni componente del team». Chi vince è più fortunato, ma per chi non vince è ugualmente previsto un pieno e cioè una borsa della spesa dal valore di 20 euro.

Le prossime tappe
La finale sarà il prossimo 15 ottobre a Torino. Prima di allora saranno tante le gare da correre tra gli scaffali: il 3 settembre a Chieri, il 10 settembre a Novara, il 17 settembre a Pinerolo, il 24 settembre a Torino in via Livorno e, infine, il 15 ottobre nella nuova struttura di via Roma. Per iscriversi e tentare la vittoria si può fare da questo sito. http://www.molecolacooprace.it/