21 febbraio 2019
Aggiornato 12:00
Difensore della Juventus e della nazionale

Bonucci, operazione d'urgenza per il figlio di due anni al Regina Margherita

Il delicato intervento chirurgico è avvenuto all'ospedale infantile torinese per l’insorgenza di una patologia acuta. A renderlo noto è stato lo stesso calciatore

TORINO - Il figlio di due anni di Leonardo Bonucci, difensore della Juventus e della nazionale italiana, è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino per l’insorgenza di una patologia acuta. Lo ha reso noto lo stesso calciatore che, nelle ore immediatamente successive all’operazione ha fatto sapere che questa è perfettamente riuscita e che i primi segnali sono positivi. Nonostante Bonucci sappia e sia abituato a un’attenzione mediatica costante, ha chiesto da adesso di rispettare «la privacy e il silenzio che ogni bambino con la propria famiglia merita». Il piccolo Matteo è ancora ricoverato al Regina Margherita ed è sotto il costante controllo dei medici.