17 gennaio 2020
Aggiornato 13:30
Calciomercato Juventus

Matuidi, la Juve prepara l'offerta: ecco la richiesta del Psg

Il francese, per esperienza e forza fisica, è il giocatore richiesto da Massimiliano Allegri per il dopo Pogba. Un'operazione che non esclude Witsel o Matic

TORINO - E' Blaise Matuidi il nome caldo di queste ore, in cima alla lista del taccuino di giocatori selezionati da Marotta e Paratici per il dopo Pogba. Il centrocampista francese, classe 1987, darebbe al centrocampo bianconero quella fisicità necessaria e attualmente mancante. Arrivare a Matuidi non è però semplicissimo per due motivi: la richiesta del Psg e l'ingaggio del giocatore.

I contatti con la società francese sono frequenti, ma la prima richiesta del Psg ha spaventato un po' i bianconeri: 40 milioni di euro. Una cifra molto alta, che la Juve non è intenzionata a sborsare. Marotta e Paratici vorrebbero chiudere a 30 milioni, quindi la distanza tra domanda e offerta è attualmente netta. L'altro ostacolo riguarda l'ingaggio del giocatore che a Parigi percepisce 6 milioni di euro all'anno sino al 2018. La Juve in questo caso propone una cifra inferiore, ma spalmata su più anni. Si parla di 4 milioni di euro sino al 2019. Matuidi-Juve, la trattativa si scalda.