26 maggio 2018
Aggiornato 16:00
Calciomercato Torino

Bruno Peres in partenza, il Toro si butta su due giocatori

L’esterno brasiliano potrebbe accasarsi all’Arsenal, portando nelle casse granata una cifra vicina ai 20 milioni di euro capace di sbloccare il mercato in entrata

TORINO - Bruno Peres si allontana dal Toro. Sul giocatore è fortissimo il pressing dell’Arsenal che ha messo sul piatto un’offerta di 15 milioni per l’esterno brasiliano. Troppo pochi per il Toro che non vuole cedere il giocatore per meno di 20 milioni di euro. E’ probabile che i Gunners presentino nei prossimi giorni una controfferta, a cui difficilmente Cairo dirà di no.

Kucka e un terzino nel mirino del Toro
Cosa fare dunque con i soldi di Bruno Peres? Gli obiettivi di Petrachi sono sostanzialmente due: Kucka e un terzino destro. Il centrocampista del Milan è il sogno di Mihajlovic, ma i rossoneri non vogliono cederlo e per farli vacillare servirà una proposta di di 10 milioni di euro circa. Per quanto riguarda la questione terzini, sono sostanzialmente due i nomi sul taccuino di Petrachi: De Silvestri e Tomovic. Il primo sarebbe più funzionale al progetto granata, ma è anche più costoso. Tomovic invece rappresenta un piano B di qualità, vista la capacità di disimpegnarsi sia a destra che in mezzo.