Terribile incidente in autostrada a Forlì, muore una bambina torinese di 2 anni

Non è servita la corsa dei soccorritori verso l’ospedale «Bufalini» di Cesena, troppo gravi le ferite riportate dalla bambina: l'auto su cui viaggiava con la mamma è uscita fuori strada e si è ribaltata più volte
()

FORLI’ - Una bambina torinese di due anni ha perso la vita in seguito a un terribile incidente avvenuto sull’autostrada Adriatica, la A14. La piccola viaggiava su una Mitsubishi Colt con la mamma, una donna di 39 anni, e con la sorella di 6 anni quando, nel tratto compreso tra Faenza e Forlì, la genitrice ha perso il controllo dell’auto che è finita prima contro un guard rail e poi in un campo di fianco alla carreggiata dopo essersi ribaltata più volte. Non è ancora chiaro il motivo per cui la donna sia uscita fuori strada.

La corsa verso l’ospedale di Cesana
Non è servita la corsa dei soccorritori verso l’ospedale «Bufalini» di Cesena, la piccola è morta qualche ora dopo il grave episodio, nella notte tra il 4 e il 5 agosto. Le sue condizioni erano già disperate quando l’elisoccorso è arrivato sul luogo dell’incidente, tanto che il trasporto è avvenuto in codice rosso. Ferite di media gravità invece per la mamma della vittima e per la figlia di 6 anni, rimaste sempre coscienti.