Juventus, quanto costano i sostituti di Pogba

Sono tre i giocatori finiti nel mirino di Marotta per sostituire il centrocampista francese, passato al Manchester United: ecco i loro prezzi

TORINO - Paul Pogba è un giocatore del Manchester United. La Juve perde tantissimo tecnicamente, ma dal punto di vista economico guadagna una cifra spaventosa: 105 milioni di euro netti, più 5 di bonus. Chi arriverà per sostituire il francese? E quanto costerà?

Sono essenzialmente tre i nomi sul taccuino di Marotta:

  • Matuidi: il francese del Psg costa circa 30 milioni di euro. E' assistito da Raiola, che sta provando ad abbassare le richieste dei transalpini. La Juve non vorrebbe superare i 25 milioni di euro, bonus compresi. Non ci sono concorrenti sul giocatore.
  • Luis Gustavo: sul brasiliano invece è forte la concorrenza dell'Inter. I nerazzurri hanno offerto 18 milioni di euro, prontamente rispediti al mittente dal Wolfsburg che chiede 25 milioni di euro. La Juve per ora non ci sta, apre al prestito con obbligo di riscatto. Operazione complicata, soprattutto dopo il rifiuto di Zaza.
  • Matic: anche qui la richiesta del Chelsea è molto alta, 30 milioni di euro. Il giocatore vuole lasciare il club inglese ma Conte non vorrebbe privarsene. Insomma, la trattativa potrebbe non essere così agevole per le casse bianconere.