24 maggio 2018
Aggiornato 09:30
Fatti dal mondo

Leone attacca bambina in diretta, scene di panico durante una trasmissione televisiva

L'episodio è avvenuto durante la diretta di "Con Sello de Mujer", celebre trasmissione realizzata in Messico. La bambina è stata attaccata dall'animale dopo una crisi di pianto

MESSICO - Che uno studio televisivo non sia il posto naturale per tenere un leone, seppur giovane, è abbastanza noto a tutti. Nonostante l'apparentemente semplice concetto, durante la trasmissione televisiva "Con Sello de Mujer", realizzata in Messico, due addestratori hanno portato l'animale davanti alle telecamere. Il leone, dopo qualche secondo in studio, si è rivolto verso una bambina in braccio alla mamma e l'ha attaccata, provando a ghermirla con una zampa.

L'aggressione e il panico
Dalle immagini, riprese in diretta televisiva, si nota come l'animale sia molto infastidito dal pianto della piccola. Il rumore scatena la reazione del piccolo leone che si lancia sulla bambina tirandola a sè con le zampe anteriori. La mamma prova a tirarla via urlando, gli addestratori provano a convincere l'animale a lasciare la presa. In studio sono secondi di panico, poi il leone molla la presa. Passata la paura, rimane un bruttissimo episodio di televisione e una grande mancanza di rispetto verso un animale che potrebbe stare in mille posti al mondo, non di certo davanti a una telecamera.