25 maggio 2018
Aggiornato 07:00
Morto Franco Belloni

Colto da un infarto mentre lavora nella villa dell'amico, muore un artigiano di 57 anni

La vittima ha 57 anni ed era residente nel comune di Sciolze. A trovarlo è stato un amico allarmato dalla famiglia preoccupata. Il medico legale non ha dubbi: Franco Belloni è stato ucciso da un infarto

CIRIE’ - Franco Belloni, 57 anni di Sciolze, è morto stroncato da un infarto mentre stava facendo alcuni lavori di ristrutturazione in casa di un amico a Ciriè, in via delle Spine. Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato solamente questa mattina da un collega artigiano, allarmato dalla famiglia del cinquantasettenne preoccupata. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Venaria e il medico legale. Secondo quest’ultimo non ci sono dubbi: Franco Belloni è morto a causa di un infarto. Non è ancora chiaro invece quando l’uomo abbia perso la vita.