23 ottobre 2018
Aggiornato 14:00

Heurtaux, l'ultima idea per arginare l'emergenza difensiva

In uscita Bruno Peres e Maksimovic. Cairo si ritrova con un tesoretto di 25 milioni di euro da spendere per rinforzare il reparto arretrato

TORINO - Thomas Heurtaux. Il nome nuovo per la difesa granata arriva dall«Udinese ed è quello del roccioso centrale francese. Il costo del cartellino è alla portata del Toro, si parla di circa 8 milioni di euro. Heurtaux ha già tanta esperienza in Serie A e sino alla scorsa stagione era nel mirino delle big, salvo poi fare qualche passo indietro a causa di problemi fisici. I granata ci pensano, il centrale difensivo potrebbe essere il sostituto di Maksimovic.

Il tesoretto granata
Che in difesa servano degli innesti è noto a tutti. Maksimovic è in uscita e Bruno Peres potrebbe accasarsi alla Roma già domani. Con i soldi del serbo (23 milioni di euro) e quelli del prestito oneroso con obbligo di riscatto (3/4 milioni oggi e 12/13 a fine anno) Cairo avrebbe quindi a disposizione un tesoretto di 25 milioni di euro per rinforzare la squadra nelle zone richieste da Sinisa Mihajlovic. Arriverà un terzino destro, un centrale di difesa e il tanto agognato regista. Sono giorni cruciali in casa Toro. Heurtaux il nome caldo.