15 settembre 2019
Aggiornato 11:30
Fiamme in provincia di Torino

Incendio nel canile di Rivarolo Canavese, spaventati ma salvi 35 cani: ingenti i danni

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno lavorato per diverse ore per domare le fiamme, ma che non hanno potuto fare molto per evitare gli ingenti danni che l’incendio ha provocato in particolare al tetto e ad alcuni muri della struttura

RIVAROLO - Quello di quest’anno è rischiato di diventare un Ferragosto nefasto al canile di Rivarolo Canavese per colpa di un incendio che ha colpito la struttura di strada Cicogno. Per fortuna invece i 35 cani ospitati stanno tutti bene dopo un pomeriggio passato fuori dalla loro «casa» che stava andando a fuoco. Le fiamme si sono propagate nel primo pomeriggio probabilmente per colpa di un cortocircuito avvenuto in una stanza in cui vi erano alcune coperte. Per evitare che gli animali si facessero male sono stati evacuati. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno lavorato per diverse ore per domare le fiamme, ma che non hanno potuto fare molto per evitare gli ingenti danni che l’incendio ha provocato in particolare al tetto e ad alcuni muri della struttura. Alla fine però non ci sono stati feriti né tra il personale né tra i cani, e «questa è la cosa più importante».