26 maggio 2018
Aggiornato 15:30
Cronaca

Paura in via Tirreno, auto si schianta sul ponte dopo aver forzato posto di blocco

L'automobile ha bruciato un controllo dando vita a un inseguimento nelle vie cittadine. Due poliziotti sono rimasti feriti, mentre un treno è stato colpito da alcuni detriti staccatisi dal ponte.

TORINO - Ha visto un posto di blocco della polizia, l'ha sfondato e ha dato vita a un inseguimento terminato con un grave incidente sul ponte di via Tolmino, all'angolo con via Tirrerno. E' successo questa mattina, quando un'auto ha forzato il controllo creando momenti di paura nelle vie del quartiere. La macchina si è scontrata prima con la volante della polizia, poi ha sfondato il ponte che dà sulla ferrovia.

Tanta paura e disagi al traffico
Nello scontro due agenti della polizia sono rimasti feriti, per fortuna in maniera non grave: entrambi sono stati portati al pronto soccorso del Martini in codice giallo. Al momento non si conoscono nè i motivi che hanno spinto il conducente dell'auto a forzare il posto di blocco, nè quante persone vi fossero all'interno della macchina. Quello che è certo è che all'interno dell'auto è stata ritrovata della sostanza stupefacente. A seguito dell'incidente la linea San Paolo è stata interrotto, visto che un treno in transito è stato colpito da un pezzo di cemento staccatosi dal ponte. Tanti i disagi per i passeggeri a bordo del regionale, fermi da ore all'interno del mezzo. Anche la circolazione delle auto è stata sospesa per i rilevamenti del caso.