Panico in volo per un aereo partito da Caselle, atterraggio di emergenza a causa di un’avaria

La spia si è accesa quando il Boeing 734 che avrebbe dovuto raggiungere Olbia stava sorvolando Bra. Immediato il rientro con l’attivazione della procedura di emergenza.
Panico in volo per un aereo partito da Caselle
Panico in volo per un aereo partito da Caselle ()

TORINO - Attimi di panico e di caos questa mattina su un Boeing 734 della compagnia aerea Meridiana che avrebbe dovuto portare un centinaio di passeggeri a Olbia, in Sardegna. Il velivolo era partito da poco dall’aeroporto di Caselle Torinese e all’altezza di Bra, a causa dell’avaria al motore sinistro, è stato costretto a rientrare.

Pista pronta per l’atterraggio di emergenza
La pista del «Sandro Pertini» è stata preparata per l’atterraggio d’emergenza in attesa dell’arrivo dell’aereo con i vigili del fuoco schierati e pronti a intervenire insieme alla Croce Rossa. Fortunatamente nulla è andato storto e il Boeing 734, carico con oltre 8mila litri di carburante, ha arrestato la sua corsa senza alcun problema.

Alcuni passeggeri hanno rinunciato al volo
Spaventati per quanto accaduto, i passeggeri ma contenti di aver rimesso i piedi a terra. Alcuni di loro saranno smistati negli aeroporti milanesi, altri invece hanno rinunciato.