23 ottobre 2018
Aggiornato 13:00

Investe un pensionato a Venaria e prosegue la sua marcia, denunciato 

Ai carabinieri l’uomo ha detto di non essersi accorto di nulla. L’anziano trasportato in codice rosso all'ospedale Maria Vittoria
I carabinieri hanno denunciato un 65enne dopo un incidente a Venaria
I carabinieri hanno denunciato un 65enne dopo un incidente a Venaria ()

VENARIA - E’ stato identificato e denunciato il conducente del furgone Iveco che lo scorso sabato, di prima mattina, ha investito un pensionato a Venaria. Si tratta di un uomo di 65 anni, incensurato e di professione impresario edile che ora dovrà rispondere delle accuse di fuga, omissione di soccorso e lesioni personali gravi.

Anziano grave al Maria Vittoria
Il sinistro si è verificato alle 8 circa tra corso Garibaldi e via Tripoli, davanti alla filiale della Banca del Piemonte. Ad avere la peggio è stato un anziano signore di 86 anni che stava attraversando sulle strisce pedonali. Dopo l’incidente l’autista è subito ripartito senza prestare soccorso al ferito, che è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Maria Vittoria di Torino. Qui i sanitari lo hanno riscontrato affetto da «politrauma con fratture costali, versamento pleurico, emorragia cerebrale e ferite lacero-contuse multiple», ponendolo in prognosi riservata. Nel frattempo le telecamere di sorveglianza presenti in città hanno permesso ai carabinieri di risalire al responsabile del fatto grave, che una volta rintracciato ha dichiarato loro di non essersi accorto di nulla.