17 agosto 2018
Aggiornato 12:30

Soggetti noti alla polizia e ubriachi, licenza sospesa al bar «Caffetteria Napoleon»

Durante l’ultimo controllo all’interno del locale su 12 soggetti identificati dalla polizia, 4 avevano precedenti e 2 di questi risultavano in evidente stato di alterazione da abuso di alcool
Licenza sospesa al bar «Caffetteria Napoleon»
Licenza sospesa al bar «Caffetteria Napoleon» ()

TORINO - A causa della continua presenza di soggetti stranieri, con precedenti di polizia e in evidente stato di ubriachezza, ha portato il Questore di Torino a sospendere la licenza per la somministrazione di cibi e bevande al bar «Caffetteria Napoleon» di corso Giulio Cesare. Durante l’ultimo controllo all’interno del locale su 12 soggetti identificati dalla polizia, 4 avevano precedenti e 2 di questi risultavano in evidente stato di alterazione da abuso di alcool con il personale del bar che continuava a somministrare bevande alcoliche ai due soggetti non curante della loro condizione.

Controlli serrati a Barriera di Milano
La sospensione della licenza per il bar «Caffetteria Napoleon» è una delle conseguenze ai serrati controlli agli esercizi commerciali in zona Barriera di Milano da parte della polizia che nell’ultimo periodo ha intensificato la presenza sul territorio. Il provvedimento è stato notificato al titolare del locale, un cittadino cinese di 50 anni.